Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

SCUOLA, MATURITA': IN AUMENTO VOTAZIONI DA 80 IN SU

SCUOLA, MATURITA': IN AUMENTO VOTAZIONI DA 80 IN SU

(10 agosto 2016) Maturità 2016, aumentano gli studenti che conseguono il diploma con una votazione sopra l' 80, mentre continuano a calare i 60. In (lieve) aumento i 100 e i 100 e lode. Sono i dati sugli esami di stato che emergono dalle rilevazioni condotte dal Miur. All' esame di maturità di quest' anno è stato ammesso il 96% degli alunni di quinta. Il 99,5% dei maturandi ha ottenuto la promozione, con un leggero incremento (era il 99,4%) rispetto al 2015. Aumenta il numero di studenti, dal 62,2% al 63,1%, che prende un voto superiore ai 70 centesimi. In particolare, i 100 aumentano, passando dal 4,9% al 5,1%, così come crescono le votazioni 91-99, che salgono dall' 8,4% all' 8,6%, e quelle 81-90, dal 18,7% al 19,1%. Stabili al 29,2% i voti fra il 71 e l' 80 mentre diminuiscono i voti più bassi: i 61-70 scendono dal 29,3% al 28,9% e i 60 dall' 8,6% all' 8%. In leggero aumento anche i diplomati con lode: sono l' 1,1%, rispetto allo 0,9% dell' anno scorso. Le Regioni con il maggior numero di ' super bravi' sono: Puglia (934 lodi), Campania (713), Sicilia (500). Le votazioni dei liceali sono mediamente più alte: l' 1,9% ha conseguito la lode, il 7,3% il 100, il 10,8% ha preso tra 91 e 99, il 22,2% tra 81 e 90. Ma le performance dei candidati sono in miglioramento anche nei Tecnici e nei Professionali dove aumentano i 100 e i voti sopra il 70. Fra gli indirizzi liceali, a primeggiare nelle votazioni più alte sono gli studenti del classico.

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/cs100816

(© 9Colonne - citare la fonte)