Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

TURISMO, ROMA: NEL 2017
14,6 MLN ARRIVI, +3%

TURISMO, ROMA: NEL 2017 <BR> 14,6 MLN ARRIVI, +3%

Oggi a Roma sono stati presentati i numeri del turismo nella capitale nel 2017. Un bilancio positivo, che ha fatto registrare il +3,04% di arrivi rispetto al 2016 (14.694.364) e +2,63% di presenze (35.562.221). I dati sono stati presentati dalla sindaca Virginia Raggi, insieme all’assessore allo Sviluppo economico, turismo e lavoro di Roma, Adriano Meloni, e a Carola Penna, presidente della Commissione Turismo, Monda, Eventi e relazioni internazionali del Comune di Roma. Il dato più significativo riguarda l’andamento degli hotel a cinque stelle, che lo scorso anno ha toccato il +4,90% di arrivi e il +4,86% di presenze rispetto al 2016. Un risultato dovuto a una precisa strategia intrapresa dall’amministrazione capitolina, come ha spiegato proprio la Raggi: “I risultati del primo anno e mezzo di lavoro intenso sul turismo, portati avanti dall'assessore Meloni e dalla presidente Carola Penna, mostrano che ci sono già
dei frutti. Significa che abbiamo invertito una tendenza. Si diceva che Roma fosse una città adatta per il turismo mordi e fuggi, di bassa qualità, e noi abbiamo iniziato a investire su attività per far crescere il turismo di qualità. Bisogna far aumentare i giorni di permanenza e che i turisti possano scegliere percorsi alternativi. Per questo abbiamo iniziato a offrire loro un ventaglio di opzioni maggiori al loro arrivo”. “Puntiamo molto sulla riqualificazione del
personale che accoglie i turisti, cioè albergatori e tassisti – ha aggiunto la Raggi - Sono stati avviati e conclusi i primi corsi di accoglienza in lingua inglese e di conoscenza delle culture straniere per queste due categorie. Abbiamo stilato un protocollo d’intesa sul turismo sostenibile delle grandi destinazioni con altre grandi città italiane, come Napoli, Firenze, Venezia, Milano, per rilanciare il turismo sostenibile e mettere in rete con le altre città le buone
pratiche, in modo da non disperdere il patrimonio di conoscenze che già è stato
creato”. “Abbiamo cercato di valorizzare e dare spazio a itinerari turistici alternativi – ha confermato Carola Penna, presidente della Commissione Turismo, Monda, Eventi e relazioni internazionali del Comune di Roma - Il centro storico di Roma è molto congestionato e va decongestionato, e in più vanno messe in mostra le altre bellezze di Roma, che è grande 12 volte Parigi ed è la città più verde d’Europa. Vogliamo far conoscere tutti i Municipi, visto che ognuno di essi ha un suo centro storico: facendo conoscere le due, tre attrazioni principali di ognuno di essi si può mettere a sistema tutto il resto”. “Abbiamo tanto da poter valorizzare – ha spiegato la presidente Penna - parchi, sorgenti d'acqua, cammini religiosi, la moda, mostre. Ma è solo l'inizio e l'inversione di tendenza di vede già. Stiamo inoltre portando avanti progetti di carattere culturali e di scambio con le ambasciate”. Anche l’assessore allo Sviluppo economico, turismo e lavoro di Roma, Adriano Meloni ha spostato l’attenzione sul turismo di qualità per proseguire il rilancio del settore nella capitale: “Porta più indotto e più occupazione. Se consideriamo che il turismo porta a Roma circa 10miliardi di euro e quasi 200mila posti di lavoro è un settore strategico per la città. Se siamo a più 3% in termine di presenza nel 2017, significa che siamo a più 300milioni di euro che arrivano nella città. È importante considerare gli effetti sull'economia locale. Dal 2000 al 2014 il numero dei turisti che sono arrivati a Roma è raddoppiato ma c’è stato un +0% di spesa complessiva. Per questo abbiamo deciso di puntare sul turismo di qualità. Recentemente sono stati pubblicati i numeri del turismo nel mondo e la Spagna è a 85 milioni di turisti, la Francia 87, gli Stati Uniti 65 e l’Italia 56
milioni. Potrebbe sembrare che non stiamo facendo un buon lavoro ma ciò che conta
non è il numero degli arrivi ma il tipo di spesa che effettuano e ciò che portano
al Paese o alla città”. (PO / Peg – 23 gen)

 

http://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1922954

(© 9Colonne - citare la fonte)