Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

COVID, 355MILA CONTAGI
IN 24 ORE NEL MONDO

COVID, 355MILA CONTAGI <BR> IN 24 ORE NEL MONDO

355.405 contagi e 7.871 decessi in 24 ore, dalle 7.00 di ieri mattina alla stessa ora odierna. Questa la velocità con la quale attualmente si sta propagando la pandemia da Covid-19 nel mondo secondo l’autorevole database della Johns Hopkins University. Rispetto alle 24 ore precedenti si è quindi registrato un incremento di di 88.193 contagi e 2.356 casi letali per un totale dalla comparsa della malattia di 111.720.927 infezioni, di cui 2.474.112 rivelatesi letali.

Si tratta di numeri che, seppur tragici, confermano la stabilizzazione dell’epidemia su valori meno elevati (ma pur sempre preoccupanti) rispetto a quanto si era visto da novembre alla prima settimana del mese in corso quando in molte occasioni si sono registrati più del doppio tanto dei casi che delle letalità (con picchi anche del triplo).

A livello di singoli paesi, gli Stati Uniti restano di gran lunga la nazione più colpita e fa notizia il superamento nelle ultime ore della soglia del mezzo milione di morti (500.244) su 28,18 milioni d’infezioni accertate. Sul fronte dei contagi la classifica (limitatamente alle nazioni che hanno oltrepassato i due milioni di casi) prosegue con l’India (11,01 milioni), il Brasile (10,19), la Russia (4,16), la Gran Bretagna (4,13), la Francia (3,66), la Spagna (3,15), l’Italia (2,81), la Turchia (2,64), la Germania (2,39), la Colombia (2,22), l’Argentina (2.06) e il Messico (2,04).

La situazione cambia se si prendono in esame i dati relativi alla mortalità. In questo caso al secondo posto alle spalle degli Usa si colloca il Brasile con 247.143 vittime mentre in terza posizione si trova il Messico che ha ormai ampiamente superato la soglia delle 180mila vittime (180.536). Sempre a livello di mortalità, alle spalle del Messico si trova l’India (156.463) mentre in quinta posizione figura la Gran Bretagna, (120.988). Al sesto posto si trova l’Italia (95.992) quindi la Francia (84.764) e la Russia (83.293). (23 feb - deg)

 

 

(© 9Colonne - citare la fonte)