Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

LA STATUA DELLA LIBERTA’ ARRIVA A NEW YORK

19/6/1885

LA STATUA DELLA LIBERTA’ ARRIVA A NEW YORK

Il 19 giugno del 1885 la Statua della Libertà fece il suo primo ingresso nel porto di New York. Quello che per anni fu un simbolo di speranza per milioni di migranti che arrivavano negli Stati Uniti d’America, venne ideata da Édouard René de Laboulaye e fu costruita a Parigi su progetto di Frédéric Auguste Bartholdi, patriota e scultore francese. Una volta realizzata la statua fu donata agli Stati Uniti in segno di amicizia tra i due popoli e in commemorazione della dichiarazione d'Indipendenza americana di un secolo prima. La statua venne trasportata via mare. In mancanza di fondi per costruire il basamento sul quale la statua poggia tutt’oggi, il New York Times lanciò una sottoscrizione pubblica. Le persone risposero prontamente e la somma necessaria all'inizio del lavori fu depositata in pochi giorni.

(© 9Colonne - citare la fonte)