Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

LO STADIO DEL GENOA APRE I BATTENTI

22/1/1911

LO STADIO DEL GENOA APRE I BATTENTI

La data dell’inizio della costruzione dello stadio comunale Luigi Ferraris di Genova, documentata da fonti incerte, è fatta risalire al 1909. Il dato certo, invece, è l’inaugurazione della struttura, avvenuta il 22 gennaio 1911 in occasione della partita tra Genoa ed Internazionale. Lo stadio, noto comunemente con il nome di Marassi dal nome del quartiere che lo ospita, venne intitolato a Luigi Ferraris, storico capitano della squadra dei Grifoni, caduto durante la seconda guerra mondiale. Durante la cerimonia di intitolazione, avvenuta l’1 gennaio 1993, è stata sotterrata, vicino alla porta di gioco sotto la gradinata nord, la sua medaglia d’argento al valor militare. Il Genoa, in questo stadio, conquistò il titolo di campione d'Italia nelle stagioni 1914-15, 1922-23 e 1923-24.

(© 9Colonne - citare la fonte)