Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

I BEATLES SUONANO
SUL TETTO

30/1/1969

I BEATLES SUONANO <BR> SUL TETTO

Il 30 gennaio 1969 John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, con il tastierista aggiunto Billy Preston, tennero la loro ultima esibizione in pubblico, sul tetto della Apple Records. I Fab Four iniziano a suonare all’aria aperta mentre una piccola folla di curiosi inizia a stazionare sotto l’edificio. La voce della loro presenza corre veloce tra le strade di Londra e le persone a naso in su aumentano, in pochi minuti, in modo considerevole. L’esibizione improvvisata dei quattro musicisti durò quarantadue minuti e venne interrotta dall’arrivo della polizia che sale sul tetto del palazzo e obbliga i Beatles a smettere. Nessuno dei presenti ancora lo sa, ma quella sarà l’ultima esibizione della band in pubblico. L’anno successivo verrà stabilito il loro definitivo scioglimento. Sotto quell’edificio in Saville Row, a pochi passi da Piccadilly Circus, la vicenda artistica del gruppo inglese si concludeva con quella performance che passò alla storia come l’ultimo concerto dei Beatles.

(© 9Colonne - citare la fonte)