Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

ROMA, SALVINI: VITTORIA
GIA’ AL PRIMO TURNO

ROMA, SALVINI: VITTORIA <BR> GIA’ AL PRIMO TURNO

La candidatura sindaco di Roma di Enrico Michetti, con Simonetta Matone prosindaco, “è una formula che ci soddisfa ampiamente e aggiungo che Vittorio Sgarbi sarà un eccellente assessore alla Cultura. Non avremo un ticket ma un tridente. È una sintesi delle migliori risorse per risollevare Roma. Vince la squadra e penso ce la faremo addirittura al primo turno: non vediamo l'ora di presentare il nostro programma”. Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini, in una intervista a Il Tempo. “ Roma merita più decoro e sicurezza, il completamento della metro C, la soluzione definitiva del problema rifiuti, vogliamo farla diventare città dello sport – spiega -. E poi c'è il pallino della Lega: la chiusura dell'anello ferroviario. Se ne parla da decenni, sarebbe motivo di orgoglio riuscire a realizzarlo. Il Giubileo è alle porte, non possiamo essere impreparati”. “È una emozione correre con il nostro simbolo per la prima volta – sottolinea -, mi aspetto grandi risultati e non mi pongo limiti. Ieri ho sentito più volte Simonetta Matone, domani (oggi, ndr) vedrò Michetti. Lavoro per un centrodestra unito e vincente a Roma, in Italia e in Europa”, “i problemi sono tutti nel campo dei nostri avversari. Pd e 5stelle andranno divisi quasi ovunque, a Roma hanno addirittura tre candidati. Il centrodestra sarà compatto in tutte le città e stiamo prendendo decisioni molto ragionate e di cui siamo convinti. Sabato 19 giugno porteremo a Roma migliaia di persone per festeggiare l'allentamento delle restrizioni e presentare i referendum sulla giustizia. Sarà un'altra prova di forza e di compattezza”. (10 GIU - red)

(© 9Colonne - citare la fonte)