Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

ASTRAZENECA, STOP
IN REGIONE SPAGNOLA

ASTRAZENECA, STOP <br>IN REGIONE SPAGNOLA

Arriva ancora uno stop per AstraZeneca, questa volta dalla Spagna. La comunità autonoma di Castiglia e Leon ha sospeso in via cautelativa la somministrazione del vaccino anglo-svedese in attesa delle comunicazioni dell’Ema previste oggi pomeriggio. In Spagna, AstraZeneca viene somministrato solo a under 65, a personale sanitario e forze dell’ordine in servizio. Una decisione opposta rispetto a quella del governo australiano, che dopo aver visto bloccata dalla Commissione europeo una consegna di 250mila dosi nelle scorse settimane, ha intensificato le richieste verso Bruxelles per l’invio di 3,1 milioni di dosi di AstraZeneca. Il premier australiano, Scott Morrison, ha derubricato il primo stop all’export come una pura “questione matematica”, cercando di ricomporre la frattura diplomatica con l’UE. Ieri, Morrison aveva detto alla stampa che il suo governo ha chiesto ad AstraZeneca di ripresentare la domanda alla Commissione europea per esportare in Australia i restanti 3,1 milioni dei 3,8 milioni di dosi contrattate. (Peg) ///

(© 9Colonne - citare la fonte)