Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

VACCINO, MODERNA IN UK:
PRIME DOSI IN GALLES

VACCINO, MODERNA IN UK:<br>PRIME DOSI IN GALLES

In Regno Unito è partita la somministrazione del vaccino anti Covid-19 prodotto da Moderna. Sono 5mila le dosi giunte oltremanica ed è stato il Galles a partire per primo oggi, anche se parte della fornitura è arrivata anche in Scozia lunedì. Non è ancora noto quando il vaccino verrà utilizzato nel resto del Paese. Nonostante le crescenti perplessità sull’utilizzo del vaccino anglo-svedese prodotto da AstraZeneca e l’aggiornamento sulla farmacovigilanza dell’Ema in programma oggi pomeriggio alle 16, le autorità britanniche hanno fatto sapere che l’utilizzo di Moderna è semplicemente dovuto a problemi di produzione proprio di AstraZeneca. Londra ne ha infatti distribuito quasi 96mila dosi domenica e poco più di 105mila lunedì, le cifre più basse da quando il governo ha iniziato a pubblicare i numeri quotidiani delle consegne a gennaio. Il ministro della Salute del Galles, Vaughan Gething, ha detto che, dopo Pfzier e AstraZeneca, un terzo vaccino da utilizzare in Galles è "un supplemento significativo" alle difese del Regno Unito contro il Covid-19. (Peg - 7 apr)

(© 9Colonne - citare la fonte)