Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

Un matrimonio
nella storia

14/1/1954

Un matrimonio <br> nella storia

Il 14 gennaio 1954 è il giorno di uno dei matrimoni più celebri della storia contemporanea: a convolare a nozze sono infatti Marilyn Monroe e Joe DiMaggio. I due si erano conosciuti nel 1951 ma per decidersi al fatidico “sì” c’erano voluti anni di corteggiamento. Il matrimonio venne celebrato presso il municipio di San Francisco; non poterono sposarsi in chiesa dato che entrambi erano divorziati. Poco tempo dopo, lei disse a un reporter: "il matrimonio è la mia carriera principale da ora in poi". Durante la loro luna di miele in Giappone, Marilyn si recò dai soldati statunitensi feriti e tenne un recital; nei tre giorni che trascorse nel campo, si esibì per circa 13.000 militari. In seguito affermò che una simile esperienza l’aveva aiutata a superare la paura di recitare e cantare davanti a grandi folle. I due si stabilirono poi a San Francisco. La loro unione però fu difficile fin dall’inizio, a causa delle loro personalità in conflitto; la gelosia di DiMaggio, che talvolta sfociava nella violenza, mal si conciliava con la vita mondana della Monroe. Come da copione, quindi, i due si separarono nove mesi dopo il matrimonio.

(© 9Colonne - citare la fonte)