Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

TAJANI: ITALIA SEMPRE PIU'
ASCOLTATA A BRUXELLES

TAJANI: ITALIA SEMPRE PIU' <br> ASCOLTATA A BRUXELLES

 Quelli che si dicono preoccupati che la Lega nuoccia alla posizione

dell’Italia, “sono gli stessi che fecero un governo insieme alla Lega nella scorsa

legislatura, senza turbamenti di alcun tipo. Se non c’era ragione di preoccuparsi

allora, non c’è neanche adesso. In Europa non solo vogliamo restarci, ma farlo da

protagonisti: la voce dell’Italia è sempre più ascoltata a Bruxelles, per via delle

nostre scelte di politica estera e la nostra credibilità. Stiamo portando l’Europa su

posizioni pragmatiche e non ideologica, e contribuendo al dibattito su una governance

economica che non abbia troppi vincoli”. Così il ministro degli Esteri Antonio Tajani

rispondendo al question time alla Camera.

(Sis)

(© 9Colonne - citare la fonte)