Agenzia Giornalistica
direttore Paolo Pagliaro

Quirinale, Garavini (IV): Nuovo presidente sia un riferimento anche per gli emigrati

Quirinale, Garavini (IV): Nuovo presidente sia un riferimento anche per gli emigrati

Un Capo dello Stato che “rappresenti anche per i nostri connazionali nel mondo un punto di riferimento e un motivo di orgoglio”. È l’auspicio di Laura Garavini, senatrice di Italia Viva eletta all’estero. “Sono giornate molto complesse – afferma Garavini a 9colonne - e l’auspicio è che si giunga quanto prima a individuare la nuova figura di presidente della Repubblica, una personalità che rispetti in pieno i concetti di europeismo e atlantismo”. Anche alla luce della recrudescenza delle tensioni tra Russia e Ucraina, “è quanto mai necessario individuare un Presidente fortemente ancorato ai valori dell’atlantismo – sottolinea la senatrice di IV -, che rappresenti una forma di garanzia per la stabilità del Paese” e che sia una “proiezione di grande statura e di grande personalità anche all’estero”. (PO / sab - 26 gen)


(© 9Colonne - citare la fonte)